luglio 29, 2017

The Roots of Sound System

The Roots of Sound System

Musica, buona birra ed Amici, quelli con la A maiuscola. I presupposti per un buon live painting tra “artisti” della scena cremasca.

Oltre un ventennio passato insieme a disegnare. Carta, tela, muro, metallo. Diversi supporti, percorsi artistici differenti. Per tutti l’inizio è stata la lettera, combinazioni e incastri studiati per decenni alla ricerca dell’equilibrio assoluto, il loop nel posto giusto, gli stick che si incastrano perfettamente. Writing.

Poi ognuno, oltre alla lettera, ha sperimentato forme, colori, effetti pittorici, astrazioni, geometrie, layout, impaginazioni. Esperienze che diventato lavoro o che ne sono molto attinenti.

Il tema “The Roots” , “Le Radici” si riferisce sia alla ricercata selecta musicale di DJ CeRio, con pezzi raggae-roots-ska degli anni  ‘60-’70, sia alle origini del movimento artistico Hiphop e ai valori che esso incarnava.

Il lavoro è stato realizzato in bianco e nero su carta bianca 180g  (1,2 x 6 metri).
Sono stati utlizzati parallel pen, brushpen, lapis e pennarelli indelebili con punte che variano da pochi millimetri a 6 centimetri di spessore.
Alcune finiture lucide sono state ottenute tagliando ed incollando carte colorate e argentate.
Sono state impresse delle piccole lettere usando caratteri mobili da stampa inchiostrati.

Di seguito una serie di scatti realizzati da Arianna Pagani, fotografa di Crema, del mondo.
Da seguire! www.ariannapagani.com

Gli artisti coinvolti:
NEO Tiker – instagram.com/neo_elements
EFY Tiker/THclan – instagram.com/_efy_
SKASE Tiker/THclan/C-You – instagram.com/skase_258
DAFF Tiker – facebook.com/DaffTkr
JESTER THclan – instagram.com/jester_thinline

Ad oggi l’opera è visibile al piano superiore del Don Stuart Pub.

calligraphy , hand lettering , illustation , live painting
Share: / / /